Qual è il discorso della malattia e quali sono le conseguenze

Circa 1 persona su 10 muore a causa della malattia meningococcica. Nel 10-20% dei casi la malattia ha decorso fulminante e può portare alla morte in poche ore (24-48 ore dalla comparsa dei sintomi), anche quando si somministra una terapia antibiotica adeguata.

Decorso della meningite da meningococco

decorso_image_1

Tra i pazienti che guariscono, oltre il 20% va incontro a disabilità permanenti, quali cecità, sordità e perdita degli arti.

In Italia il tasso di mortalità della meningite B è del 9% e le complicanze sono solitamente gravi.

Principali complicanze della meningite B
Cicatrici cutanee 1,2-48,9%
Lesioni cutanee 1,5%
Amputazioni 0,6-9%
Perdita dell’udito 1,9-3,1%
Artrite 2,3-3,4%
Insufficienza renale acuta 1,9%
Disfunzione cognitiva 1,5-23,7%
Cecità 0,4%

Contatti

F.I.M.P
Federazione Italiana Medici Pediatri
Progetto B-Free

Via Parigi 11 scala A int. 105
00185 - ROMA
Tel. 06 44202575
Fax: 06 62204732
www.fimp.pro

Seguici

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinShare on Google+
Pin It