218900

Vi immaginate Stanlio senza Ollio?

Lungi da me l’idea di irridere personaggi politici e il ruolo che rappresentano ma siccome da più parti (da ministri della Repubblica italiana al candidato alla residenza della RAI, da fantasiose proposte di politici della regione Lazio a esperti di nano particelle) si sente parlare con presunta competenza della pericolosità dei vaccini, per di più considerati “troppi”, volevo dire che si può parlare di vaccini e della loro “pericolosità” (in termini tecnici dei possibili effetti avversi, del resto monitorati da tempo e efficacemente anche dal nostro ministero) SOLO parlando CONTEMPORANEAMENTE della loro controparte, cioè delle malattie.
Non esisterebbe nessun vaccino se non esistesse una malattia ,infettiva o non come il cancro da HPV INSEGNA.
E’ un po’ come parlare di Stanlio senza Ollio, di Gianni senza Pinotto, di Tex Willer senza Kit Carson, di Batman senza The Jocker....,insomma “non vale” dir così...conoscete le malattie che i vaccini possono evitare? Se no, informatevi, se si allora laurea ad honorem se non siete medici,se lo siete,medici, allora poveri noi.....
Insomma, semplificando e molto, da che parte si vuol stare, dalla parte dei vaccini o delle malattie ? Batman non è Nembo Kid (a mie tempi si chiamava così Superman) del resto anche lui a rischio di vulnerabilità se incocciava nella Kriptonite verde o rossa....ma diciamo che è un personaggio dei fumetti positivo, sta dalla parte della legge (oppssss.....Giuro che non voglio parlare delle legge dell’obbligo o della autocertificazione) , chi vuol stare dalla parte delle malattie ?
Prego si accomodi ma i VERI medici con The Joker MAI.

500264 batman 1

 

Contatti

F.I.M.P
Federazione Italiana Medici Pediatri
Progetto B-Free

Via Parigi 11 scala A int. 105
00185 - ROMA
Tel. 06 44202575
Fax: 06 62204732
www.fimp.pro

Seguici

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinShare on Google+
Pin It